First Party Cookies: cosa sono

I First Party Cookies o cookie di prima parte sono un piccolo insieme di dati che il browser crea e scambia con un server web dedicato. L’accesso a questi dati lo ha solamente il server in questione.
In questo modo il sito web è in grado di riconoscere e utilizzare automaticamente i dati di navigazione degli utenti ottenendo informazioni interessanti relative al loro comportamento e ai loro interessi.

I cookie di prima parte si distinguono in cookie di sessione, la cui vita dura il tempo di una sessione, e gli altri la cui durata può arrivare a diversi anni. È bene ricordare che un first party cookie viene creato e resta visibile solo da chi gestisce il sito web, questo è ciò che li distingue dai cookie di terze parti o third party cookies.

Quali sono i vantaggi per gli utenti?

Il principale vantaggio dei cookie di prima parte riguarda la capacità di rendere la navigazione degli utenti più piacevole e coinvolgente.

Infatti, con i cookie di prima parte:
I dati di login vengono salvati in automatico, rendendo il processo di login più veloce
Le maschere di ricerca mostrano i termini di ricerca che sono già stati cercati così da muoversi più velocemente all’interno del sito web.

Le impostazioni d’accesso vengono salvate, dunque non è necessario reimpostare la lingua desiderata da capo.

È bene ricordare che il first party cookie smette di funzionare non appena si lascia il sito in questione, solo alla visita successiva viene letto e ampliato.

Quali sono i vantaggi per i marketer?

I cookie di prima parte forniscono informazioni utili sul comportamento degli utenti e aiutano a migliorare la fruizione dei contenuti di un sito web. Infatti, attraverso i cookie si possono ottenere:

  • Dati comportamentali degli utenti
  • Informazioni statistiche anche riferite al singolo utente
  • Dati personali degli utenti o del singolo utente

Tuttavia, per installare questa categoria di cookie serve il consenso dell’utente che deve essere messo nella condizione di scegliere se acconsentire all’installazione dei cookie o meno.

Per ottenere il rilascio di cookie di profilazione di prima parte è necessario predisporre un banner nel quale gli utenti vengono informati del fatto che il sito rilascia questo genere di cookie. Il banner deve fornire un link che rimanda all’informativa cookie del sito e l’utente deve poter scegliere se abilitare o disabilitare il cookie.

Sfruttare i first party data può rivelarsi molto vantaggioso ma solo se fatto nella maniera corretta! CONTATTACI e ti aiuteremo a scegliere la soluzione più adatta al tuo brand.

Raccontaci la tua idea, la trasformeremo in progetto.

Raccontaci la tua idea,
la trasformeremo in progetto.

Compila il form o chiamaci allo +39 02 89745373